ORACOLO: il lab di Ortogiardino al Parco Verde » Cooperativa Gemma

ORACOLO: il lab di Ortogiardino al Parco Verde

Continuano le attività del laboratorio di Ortogiardino del progetto ORACOLO!

Mentre l’orto di Via Fiume ci regala i suoi ultimi frutti, (pomodori, insalate, fiori di zucca giganti), in questi giorni i beneficiari di ORACOLO sono impegnati in un lavoro certosino di potatura e ridefinizione delle siepi del circolo Arci Parco Verde di Olmi. Quella con il Parco Verde è una collaborazione nata a inizio luglio, quando l’orto era soltanto da annaffiare e ai partecipanti serviva uno spazio in cui poter fare pratica con il lavoro.

fiori di zucca
cesti di insalata nell'orto

Il Parco Verde ha accolto il progetto mettendo a disposizione dei beneficiari alcuni dei propri spazi; in questo modo i ragazzi di ORACOLO fanno esperienza sul campo e allo stesso tempo restituiscono un servizio alla comunità prendendosi cura di un luogo molto frequentato dalla comunità, e in cui c’è sempre qualcosa da fare.

Per le attività del laboratorio di Ortogiardino i beneficiari sono guidati da Andrea Campani, esperto di botanica e piante bonsai, e grande appassionato di cura e manutenzione del verde.

La sua passione per la natura lo ha portato a collaborare con svariate associazioni del territorio, fino a quando gli è stato chiesto di guidare il gruppo del laboratorio del progetto ORACOLO del Pozzo di Giacobbe alla scoperta del verde. Un’esperienza nuova anche per lui, che però ha accettato volentieri mettendosi alla prova anche come insegnante. Insieme ad Andrea i partecipanti imparano a conoscere le basi del lavoro con le piante; orticoltura, manutenzione, potatura; quali sono gli strumenti da usare e come usarli, tempi e modi che regolano la crescita delle colture, e molto altro. Il laboratorio di Ortogiardino  però non è solo il tassello di un progetto, un impegno da assolvere: è un percorso di inclusione, un percorso verso l’autonomia che passa anche dalla cura del verde, per imparare a coltivare non solo le relazioni con gli altri, ma anche e soprattutto le proprie passioni e capacità, e metterle a frutto per il proprio futuro.

apecar carico di potatura siepi
Esperto botanico
ragazzo che rastrella foglie

E se piove? “Se il brutto tempo non permette di lavorare all’aperto, le lezioni si fanno lo stesso; tanto c’è sempre qualcosa da imparare!” dicono i ragazzi.

Oggi al laboratorio c’erano Alessio, Andrea e Gianluca, impegnati a tagliare l’erba e a potare una siepe; insieme a loro anche Lorenzo e Benedetta (volontari del Servizio Civile), Andrea l’esperto e Daniele, il nostro educatore, mentre erano assenti Pietro e Giovanni, altri due beneficiari del progetto. Con ORACOLO si è formato davvero un bel gruppo di persone che non solo lavorano unite come una squadra, ma si trovano bene tra loro, e giorno dopo giorno provano a costruire, insieme, ciascuno il proprio domani.

Il laboratorio di Ortogiardino del progetto ORACOLO si svolge il martedì e il venerdì dalle 8.00 alle 12.00 fino al 31 ottobre 2020.

ragazzi raccolgono le foglie
apecar rosso con cesta di foglie

Leave a Reply

Your email address will not be published.