Il pane più buono - donazioni per l'Emporio Sociale da parte di panifici e bar del territorio » Cooperativa Gemma

Il pane più buono – donazioni per l’Emporio Sociale da parte di panifici e bar del territorio

C’è un detto un po’ datato che dice che la beneficenza si fa in silenzio. Certo, lo scopo di chi fa del bene non dovrebbe essere quello di farsene vanto, ma il problema è che spesso, per osservare questo principio, si finisce col tacere tantissime iniziative virtuose che fanno del bene e che, se condivise e replicate, potrebbero migliorare nettamente il mondo in cui viviamo.

E allora oggi vi raccontiamo una storia di solidarietà silenziosa che si snoda tra le vie di questa nostra cittadina, e prende vita ogni giorno fra le azioni quotidiane di tutti, come prendere un caffè o andare a comprare il pane. Oggi vi parliamo di alcuni panifici e bar del nostro territorio che da un po’ di tempo hanno deciso di aiutare l’Emporio Sociale di Quarrata con donazioni pressoché quotidiane di pane e dolci, prodotti che vengono messi a disposizione delle famiglie in difficoltà.

Spesso questi esercizi hanno molte rimanenze a fine giornata, perciò, per arginare lo spreco alimentare, abbiamo deciso di collaborare in un modo che è vincente per tutti; gli alimenti non vanno sprecati, l’Emporio Sociale riceve ottimi prodotti del territorio che le famiglie in difficoltà possono consumare, e la comunità è più bella perché si attiva quel principio fondamentale che fa funzionare ogni società di umani: la reciprocità. Esiste una definizione bellissima di reciprocità che la descrive come “dare senza perdere e prendere senza togliere”. E in questo caso è proprio così: pane e prodotti dolciari vengono donati all’Emporio senza che nessuno ci perda, e chi ne beneficia prende qualcosa che non è stato tolto a nessuno. E poi, se vogliamo andare più a fondo, bisogna anche dire che fare del bene è sempre un “dare senza perdere”, perché si riceve molto di più di ciò che si è dato.

Nel mondo di oggi è importante parlare del bene che succede intorno a noi, ed è nostro compito farlo, perché solo se si comunica il bene che si fa, il bene può diventare contagioso! E un bene contagioso è proprio quello che vogliamo!

Vogliamo ringraziare pubblicamente quindi chi, in questi anni, ha sostenuto questa bella storia, e con un gesto semplice ha reso quel pane e quei dolci ancora più buoni:

Il Panificio Giuntini – Il Bar La Pineta – Il Panificio Saporito di Vignole.

GRAZIE!

Leave a Reply

Your email address will not be published.