Visita guidata alla scoperta delle bellezze di Pistoia con l’associazione Tagete » Cooperativa Gemma

Visita guidata alla scoperta delle bellezze di Pistoia con l’associazione Tagete

Sappiamo bene che l’arte, in ogni sua forma, ha sempre a che fare con una certa rappresentazione della realtà, del mondo circostante. Siamo partiti dunque con una visita guidata del centro storico di Pistoia per avvicinare le ragazze del laboratorio di sartoria e cucito del progetto COLORI al mondo della pittura tessile, con lo scopo di conoscere e approfondire il patrimonio storico che ci circonda e poi riportarlo nell’artigianato, attraverso l’apprendimento della tecnica specifica dello stencil.

paesaggio-stencil-colori

COLORI è un progetto che promuove l’inclusione sociale e lavorativa attraverso l’apprendimento di competenze per l’occupabilità di chi fa più fatica, e coinvolge in questo percorso associazioni, aziende, botteghe di artigianato, tutte quelle realtà locali che possono trasmettere competenze e rafforzare il legame e lo scambio con il territorio. La parte del progetto che riguarda il laboratorio di sartoria e cucito è gestito dalla Cooperativa Sociale Integra.

Guidate da Chetti Barni, Presidente di Tagete, Associazione Culturale di Quarrata che promuove lo studio, la valorizzazione e la salvaguardia del patrimonio storico del nostro territorio, le ragazze hanno girato il centro storico alla scoperta delle bellezze di Pistoia come il Pozzo di Piazza della Sala, l’altare argenteo di San Jacopo, Piazza del Duomo..ecc.

Scopo della visita era osservare nel dettaglio i monumenti per poi sceglierne uno da riprodurre sul tessuto. Per questa seconda fase più pratica del laboratorio ci siamo fatti aiutare da Daniela Fedi, esperta di pittura tessile che ha mostrato alle ragazze le tecniche di lavorazione.

Le ragazze hanno per prima cosa ricalcato l’immagine scelta sul cartoncino, lo hanno intagliato per creare lo stencil e infine hanno applicato il colore alla stoffa.

Il risultato? Eccolo qui! Una bella mattinata dedicata alla cultura e all’apprendimento e poi tanta soddisfazione in laboratorio!

Leave a Reply

Your email address will not be published.